5 consigli per un rientro in piena forma

(6) 2
Pubblica un commento

Dopo le vacanze, hai fatto la scommessa di riprendere o scoprire le gioie della camminata per rimanere in forma? E' l'attività fisica più semplice ed efficace per prendersi cura di se stessi. Ecco 5 consigli per una ripresa in piena forma grazie alla camminata, che sia rapida o Nordica!

1 – Ricomincia progressivamente

Non cercare di recuperare il tempo perduto durante le vacanze. Piuttosto che allenarti intensamente, prosegui con calma, senza forzare. Prenditi il tempo per riscaldarti camminando al tuo ritmo, quindi inizia con 2 sessioni di 30-45 minuti alla settimana. Avrai tutto il tempo di farne di più dopo qualche seduta di preparazione.

2 – Essere regolari: è il miglior mezzo per approfittare dei benefici della camminata

Qualunque sia il tuo obiettivo (benessere, perdita di peso, aumentare massa musolare…), la camminata deve essere un impegno a lungo termine. Se vuoi beneficiare di tutti i benefici di questo sport di endurance, sii fiducioso. Se sarai paziente, otterrai delle soddisfazioni.

3 – Innanzitutto, ricordati di divertirti

Ascolta il tuo corpo. Non è vero che la motivazione principale per praticare uno sport, è il piacere?  La sessione di camminata è un momento privilegiato con se stessi, una pausa per prendersi cura di se. Il piacere viene dalla moderazione, per mantenere la voglia di ricominciare al più presto!

4 – Pianifica le tue sedute

L'ideale per rimanere motivati è un programma su misura! Pianificando le tue sessioni di camminata sportiva, seguendo un programma di allenamento specifico o creando un programma personale, la motivazione sarà più forte.  
È inoltre possibile monitorare la propria  attività in un diario di allenamento, un'altra buona idea per rimanere motivati!

5 – Perchè non alternare la camminata rapida con il nordic walking?

Se inizi a praticare la camminata, sappi che la camminata rapida così come il nordic walking è per tutti, qualunque sia la forma fisica, l’età o l’obiettivo.

Si parla spesso di cambiare il percorso il più spesso possibile per evitare la routine, ma alternando camminata veloce e nordic walking è anche un buon modo per variare e continuare a divertirsi.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
Commenti

finalmente "farelecoseperpiacere", viene messo al primo posto. Mario


Sono un'abituale praticante Nordic concordo sull'utilità di questa attività , che crea grandi benefici sia sul piano fisico che su quello mentale


Tecniche e consigli
marchesportive_newfeel_rester_motive

Rimanere motivato è la chiave per raggiungere i propri obiettivi sportivi. Emmanuel Lassalle, camminatore atletico di Gran Fondo, ti da qualche consiglio per mantenere viva la voglia di camminare.

(9)
HAUT DE PAGE