8 settimane per perdere peso con la camminata sportiva

(21) 7
Pubblica un commento

Jeanick Landormy, coach di recupero forma con la camminata e coach di camminata atletica, ti propone di perdere qualche chilo in 8 settimane di camminata sportiva. Seguito dai consigli di Marie, nutrizionista in Aptonia, scopri il loro programma d'allenamento per perdere peso!

È stato dimostrato: per dimagrire bisogna praticare regolarmente sport e seguire un'alimentazione sana ed equilibrata.  Il recupero forma è uno dei benefici della camminata sportiva, è lo sport ideale per perdere peso rapidamente… e durevolmente!

Migliora la tua resistenza in 4 settimane e dimagrisci con la camminata veloce: cammina fino a 6 km/h per raggiungere la distanza fissata a ogni seduta. 

Hai bisogno di un orologio con cronometro e un orologio GPS o un'applicazione sullo smartphone per seguire la velocità di camminata… e realizzare bene questo allenamento.

FISSATI UN OBIETTIVO

Avrai più possibilità per raggiungere il tuo scopo. L'obiettivo deve essere chiaro, preciso, misurabile e soprattutto realistico: devi mantenere il ritmo e non abbandonare solo dopo qualche seduta.

Tra una seduta e l'altra concediti una giornata di riposo, per riprendere energia e seguire l'evoluzione del tuo peso nel diario d'allenamento. Potrai annotarci anche tutto ciò che mangi, pasti vari ed equilibrati ovviamente!

INIZIA SEMPRE CON IL RISCALDAMENTO 


Il riscaldamento prevede una camminata leggera, poi aumenti la cadenza fino a raggiungere un ritmo veloce senza perdere fiato. Se hai difficoltà a respirare potrebbe aiutarti qualche esercizio sulla respirazione. 
 
Esegui qualche esercizio per le articolazioni, come rotazioni di spalle, caviglie e fianchi. 
 

SETTIMANA 1     SETTIMANA 2     SETTIMANA 3     SETTIMANA 4

SETTIMANA 1

SETTIMANA 2

SETTIMANA 3

SETTIMANA 4

  • DA SAPERE: Sei stanco? La causa potrebbe essere un'alimentazione troppo ricca. In queste 4 settimane fai una piccola dieta disintossicante a base di: verdura cotta o minestrone, frutta per fare il pieno di energia e acqua a volontà! Per sforzi inferiori a 1h, l'acqua è ideale per idratarsi prima, durante e dopo la camminata sportiva!

4 SETTIMANE DI CAMMINATA VELOCE di 5 - 6 km/h 

SETTIMANA 1     SETTIMANA 2     SETTIMANA 3     SETTIMANA 4

SETTIMANA 1 

SETTIMANA 2

SETTIMANA 3

SETTIMANA 4

Dopo ogni seduta dedicare 5 -10 minuti allo stretching, per sciogliere i polpacci, gli ischio-crurali, i quadricipiti (davanti e dietro la coscia) e i muscoli flessori delle anche. Tutto ciò serve per un buon recupero!

Ricorda: camminando spesso ci si sente subito meglio: risultati immediati e duraturi, una silhouette affinata e scolpita. E fa benissimo al morale!

  • DA SAPERE: Rispettando gli obiettivi di queste 4 settimane, consumerai molta energia. Ricordati di apportare ai muscoli il carburante necessario: mangiare farinacei (ricchi di glucidi, devono apportare il 50% dell'apporto energetico), frutta e verdura, ricche di vitamine e minerali. 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
Commenti

Molto Interessante


Molto bene ci vorrebbe pure x la bici


Perché no ???? ci proverò con il tapis così nel frattempo seguirò i compiti dei ragazzi... !


ottimo la metterò in pratica chissa che perda un pò di pancia ciao


buongiorno si parla di 6km/h ma nelle uscite giornaliere la velocità è piu bassa o sbaglio (4km in 45 min per esempio)? grazie


Buongiorno , grazie per il suo messaggio ! Si parla di 6 chilometri all'ora , ma per raggiungere questo obiettivo , si deve lavorare sulla resistenza ed è per questo che a volte non si consiglia di camminare a sei chilometri all'ora nel corso di questo programma. Grazie cordiali saluti !


Io e mia moglie camminiamo 10 km, 3 volte a settimana, velocità 6,3 Km/h. Occorre curare soprattutto l'alimentazione dato che il risultato dipende da un buon 70 %, mentre il 30% e' l'allenamento. Chi cerca di compensare con un allenamento saltuario una cattiva alimentazione sbaglia due volte.


Benefici della camminata

Perché si dice che la camminata sportiva è uno sport completo? La camminata sportiva – attiva o veloce – non rafforza solo i muscoli inferiori. Oltre a far lavorare cosce e glutei, la camminata sportiva rafforza tutti i muscoli dalla vita in su, soprattutto braccia e addominali.

(1)
Benefici della camminata

La camminata sportiva è un’attività fisica semplice, alla portata di tutti. Eppure, i benefici di questo sport sono numerosi e contribuiscono al miglioramento del benessere fisico e mentale.

(1)
Tecniche e consigli
marchesportive_newfeel_rester_motive

Rimanere motivato è la chiave per raggiungere i propri obiettivi sportivi. Emmanuel Lassalle, camminatore atletico di Gran Fondo, ti da qualche consiglio per mantenere viva la voglia di camminare.

(9)
Tecniche e consigli

La camminata è uno sport completo – semplice ed efficace – ma il piede, senza cui la camminata non è possibile, è complesso. Composto da 26 ossa, svariate articolazioni e legamenti, è grazie ai piedi che camminiamo.

(4) 1
Tecniche e consigli

Qual è la differenza tra un semplice camminatore e un camminatore sportivo? Tutto sta nel movimento del piede, inconscio per il primo e controllato nel secondo.Nella pratica della camminata sportiva un corretto movimento del piede permette di evitare lesioni e ottimizza il lavoro muscolare.

(9)
Tecniche e consigli
mouvement_bras_marche_sportive

Nella camminata veloce non sono solo le gambe che ti fanno avanzare! Le braccia sono anch'esse un prezioso alleato nella progressione e ti aiutano a distribuire lo sforzo su tutto il corpo. Scopri come trarne vantaggio per ritmare la tua falcata, aumentare la velocità di camminata e assottigliare la tua silhouette!

(5)
Tecniche e consigli
mal-aux-tibias_newfeel

È un argomento che interessa sopratutto i neo-marciatori, quando si comincia a correre può insorgere un fastidiosissimo dolore davanti alla gamba e precisamente all'altezza della tibia. Questo dolore denota l'infiammazione di un muscolo molto sollecitato: il muscolo tibiale anteriore. Nulla di grave!

(11) 1
Benefici della camminata

Medici e specialisti della salute concordano nel dire che la camminata veloce sia una scelta eccellente per perdere peso: permette ai muscoli di bruciare calorie attingendo alle riserve di grasso. A ogni modo, sai quanto tempo dovrai camminare per perdere peso in modo duraturo?

(54) 2
Benefici della camminata

Vuoi perdere qualche chilo ma l'ago della bilancia stenta a scendere? Charles Aisenberg, medico sportivo all'Insep (Istituto Nazionale dello Sport e dell'Educazione Fisica), consiglia la camminata sportiva per sentirsi meglio nel proprio corpo. Basta con le diete stressanti, bisogna camminare per perdere peso!

(2) 1
Benefici della camminata

Sentirsi più in forma e meno stressati, sono le prime motivazioni che spingono a fare camminata sportiva. Praticato all’aperto, questo sport all’aria aperta consente di allontanare lo stress della vita quotidiana.

HAUT DE PAGE