Inizio a praticare la camminata sportiva

(13)
Pubblica un commento

Ci siamo! Hai scelto lo sport da praticare, "la camminata sportiva"!

La camminata è un'ottima scelta, offre molti benefici per il corpo e per la mente. Prima di iniziare questa attività sportiva, ti suggeriamo alcuni semplici consigli per approfittare pienamente delle prime sedute.

Adotta una postura corretta fin dalla partenza.

La camminata sportiva inizia con una postura dritta: spalle indietro e rilassate. Il peso è distribuito su entrambi i piedi. Fianchi inclinati in avanti e glutei contratti. Il mento parallelo al suolo e sguardo fisso in avanti. Iniziare a camminare secondo il tuo ritmo abituale. Gradualmente, lasciando le braccia lungo il corpo, aumentare il ritmo. Le braccia si posizioneranno naturalmente per non perdere l'equilibrio a ogni passo.  

Utilizzare tutto il piede: bisogna avere la sensazione di muovere il piede dal tallone all'alluce.

 

Il ritmo giusto!

I benefici della camminata sono maggiori con una velocità sostenuta, specialmente se l'obiettivo è perdere peso e/ o affinare la linea. In questo caso, non bisogna allungare la falcata, ma fare più passi: l'allenamento sarà più efficace ed eviterà di farsi male. A titolo informativo, la camminata sportiva si pratica con un'andatura tra 6 e 9 km/h.

La durata dell'attività?

Dipende dalla propria forma fisica e dal proprio livello: non è il caso di forzare. L'obiettivo principale deve essere il piacere! Si può iniziare con sedute di 20/30 minuti. 

Non esitare a condividere la tua esperienza con noi!

 
 
 
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
HAUT DE PAGE