Perché la camminata attiva?

(8) 2
Pubblica un commento

Camminare è il movimento più semplice e naturale che si possa eseguire. Sei deciso a sfruttare questo semplice movimento per trasformare le camminate migliorando la forma? Ecco come utilizzare consapevolmente ogni passo e fare sport con la camminata attiva!

Che cos’è un’andatura attiva?

L’andatura attiva è il mezzo più efficace per sfruttare tutti i benefici della camminata: perdere peso e rilassarsi. Pensi che il solo modo per cambiare abitudini e rimetterti in forma sia consacrandoti a un intenso programma sportivo? Praticata a un ritmo leggermente più sostenuto rispetto alla velocità naturale – a circa 5 Km/h – la camminata attiva è lo sport più semplice da praticare... a condizione di imparare qualche tecnica!

Dai tono alla camminata: non dimenticare la rullata del piede

Per bruciare calorie e rilassarsi con la camminata attiva, bisogna imparare a camminare meglio. Ogni giorno, diventerà un vero e proprio momento sportivo!

Spesso, chi cammina male ha la pessima abitudine di appoggiare direttamente a terra il piede, piatto. Composto da 26 ossa, 16 articolazioni e 107 legamenti, il piede è in grado di effettuare un movimento estremamente fluido: la rullata.

Per migliorare la qualità della camminata, la rullata del piede deve seguire 3 fasi: appoggiando il tallone a terra, ricordati di effettuare una rullata completa del piede fino alla propulsione in avanti attraverso le dita. In breve tempo, il movimento diventerà morbido e camminerai meglio: farai una camminata attiva!

Non vergognarti a usare le braccia per tonificarti

Camminare bene vuol dire anche usare le braccia. Non vergognarti di sfruttare l’equilibrio naturale delle braccia – in avanti e indietro – quando fai una camminata attiva.

In modo disteso, con le spalle rilassate: grazie a questo bilanciamento, aumenterai l’equilibrio ma farai soprattutto lavorare i muscoli della parte alta del corpo e, in particolare, i muscoli addominali obliqui (lungo i fianchi). Dopo qualche camminata, vedrai i grossi benefici e i muscoli più tonici!

Sii fiero di teNstesso, mantieni una postura eretta: in breve tempo, ti renderai conto che la camminata attiva mette in movimento tutto l’organismo e sviluppa l’endurance, dalle spalle alle dita dei piedi.

  • Da sapere: prendi il tempo di acquisire il corretto movimento del piede e, all’inizio, metti da parte gli obiettivi affinché l’esercizio resti piacevole senza demotivarti. Con un po’ di pazienza, non tarderai a constatare tutti i benefici di questo sport di endurance sull’organismo, senza traumi! 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
Commenti

camminare correttamente aiuta molto il corpo e l'anima. la camminata all'aperto mi ha aiutato a perdere peso e a sciogliere le contratture cervicali, consiglio vivamente il nordik walking un'attività di cui si beneficia a 360 gradi


Schema semplice ed essenziale,poi e' gratis ed ancor piu', proposto da gente che conosce l'argomento.D'accordo con la Motivazione,ma voi di Decathlon siete pazienti,cosi' riuscirete a trasmettere anche questa.Grazie


Scarpe
newfeel_chaussures_marche_sportive

La camminata sportiva è uno sport semplice ed efficace che richiede un equipaggiamento minimo: l’essenziale è un buon paio di scarpe per trarre il meglio dalle proprie capacità e gustarsi il piacere della camminata. Segui la nostra guida per scegliere le scarpe per la camminata sportiva.

(4)
HAUT DE PAGE