Scarpe impermeabili e scarpe idrorepellenti

(1)
Pubblica un commento

Non è sempre facile capire la differenza tra un paio di scarpe idrorepellenti e un paio di scarpe impermeabili. Abbiamo fatto un'inchiesta per voi!

Le differenze tra questi due trattamenti risiede:

  • nella durata d'utilizzo e nell'intensità della pioggia da affrontare

  • nel livello di traspirabilità del prodotto

La durata d'utilizzo sotto la pioggia...

L'idrorepellenza è un trattamento in profondità che permette al tessuto di non impregnarsi d'acqua → un prodotto idrorepellente permette di rimanere asciutti sotto una pioggia sottile per circa 30 minuti...perfetto per gli spostamenti brevi, quando piove.

L'impermeabilità, nel suo livello più elevato, permette una resistenza totale contro la pioggia: ignorando la pioggia si può fare di tutto!

La caratteristica di traspirabilità

Lo sappiamo tutti: uno dei prodotti più impermeabili è il sacchetto di plastica. Questa impermeabilità è totale in entrambi i sensi: niente entra e niente esce!

Un prodotto che subisce un trattamento «idrorepellente» manterrà le sue caratteristiche di traspirabilità (al contrario di un sacchetto di plastica), l'impermeabilità totale (o impermeabilità) non assicurerà un prodotto traspirante. Esiste un buon compromesso: le tecnologie sviluppate da Novadry e Goretex (una membrana in plastica incollata sul tessuto) garantiscono, in una certa misura, impermeabilità e traspirabilità.

Le cuciture dei prodotti trattati sono raramente impermeabili, il prodotto impermeabile o idrorepellente sarà permeabile a questo livello, tranne nel caso in cui le cuciture sono «termosaldate» o nel caso di un trattamento wapearl → scopri l'articolo su questa tecnologia fuori dal comune.

In sintesi, più il prodotto sarà impermeabile, meno sarà traspirante e più suderete all'interno…

Desideri maggiori informazioni? Vuoi condividere con noi la tua esperienza? Non esitare a lasciarci un commento!

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
HAUT DE PAGE