marche_sportive_sport-anti-cellulite

La camminata sportiva, sport anti-cellulite

(3) 1
Pubblica un commento

La cellulite è il nemico n°1 di tantissime donne, impedisce di stare bene nel proprio corpo. Questo accumulo di grasso che si deposita sulle cosce può essere combattuto in modo naturale. Scopri come la camminata sportiva aiuta a modellare il corpo grazie al suo effetto anti-cellulite.

La cellulite cos'è di preciso?

La cellulite è un accumulo di grasso che si deposita nelle cosce e si manifesta con la comparsa di fossette irregolari: il famoso effetto «pelle a buccia d'arancia».

All'origine dell'insorgenza della cellulite vi sono una serie di cause:

-        una cattiva circolazione sanguigna;

-        una mancanza di tonificazione muscolare;

-        un sovrappeso;

-        cause genetiche o una disfunzione ormonale.

Il comune denominatore di questi 3 elementi è la sedentarietà. Per contrastare la cellulite bisogna muoversi!

Riprendi a fare sport dolcemente praticando un'attività fisica facile, completa e duratura. La camminata sportiva offre tutti questi vantaggi!

Come agisce la camminata sportiva sulla cellulite? 

Per combattere la cellulite è necessario avere una buona circolazione sanguigna e per favorirla bisogna praticare uno sport dinamico come la camminata sportiva. Gli sport statici o il running richiedono uno sforzo intenso ma breve e sollecitano meno la circolazione sanguigna.

 

Un altro vantaggio della camminata sportiva è che fa lavorare simultaneamente tutti i muscoli del corpo. Con la camminata sportiva bruci calorie e riduci l'accumulo di grasso nei muscoli delle gambe e delle cosce che nel corso delle sessioni si assottigliano sempre più. 

«È un dato di fatto» assicura il Dr Bacquaert, consulente in medicina dello sport e della salute, «la camminata sportiva aiuta a combattere la cellulite, perché agisce positivamente sulla circolazione sanguigna, ma sopratutto si fa attività fisica e si tonificano tutti i muscoli!".

La tua strategia anti-cellulite durante e dopo la camminata sportiva

Per avere più possibilità di successo nella lotta anti-cellulite ti consigliamo di seguire un'alimentazione equilibrata per ridurre a priori la produzione di grasso.

Pratica la camminata sportiva regolarmente per più di 30 minuti. Superati i 30 minuti di camminata il corpo attingerà energia nella sue riserve di grasso. I muscoli si rassodano e le zone della cellulite perdono a poco a poco terreno.

Per rimanere motivati a lungo termine, organizza delle uscite di camminata in gruppo,vi regalate un momento di relax prendendovi cura della vostra salute.

 

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
Commenti

Interessante e soprattutto verissimo. Io pratico con regolarità il fitwalking o camminata sportiva.

Una cosa ho riscontrato che bisogna fare allungamento sia prima che dopo è fondamentale secondo me è poi scegliere le ore giuste specialmente

Con questo caldo e questa umidità

Infatti qualche volta specie se faccio percorsi in salita dopo avevo le gambe gonfie. Con allungamento specifico non succede più. Io consiglio la mattina presto o la sera dopo le 18. Grazie x i vs. Consigli e i vs prodotti


Benefici della camminata

Medici e specialisti della salute concordano nel dire che la camminata veloce sia una scelta eccellente per perdere peso: permette ai muscoli di bruciare calorie attingendo alle riserve di grasso. A ogni modo, sai quanto tempo dovrai camminare per perdere peso in modo duraturo?

(82) 7
HAUT DE PAGE