My Newfeel Walking Challenge

(5)
Pubblica un commento

1. Che cos’è La Mia Sfida Camminata?

In 4 settimane di allenamento, cogli"La Mia Sfida Camminata" per ritrovare la forma con la camminata
attiva e scoprire i benefici di questo sport semplice ed efficace: benessere, salute e forma. Comprendere tutto in pochi secondi:

2. Partecipa all’evento

Segui"La Mia Sfida Camminata" insieme agli amici e
tieniti informato sul prossimo allenamento

IL MIO PROGRAMMA DI ALLENAMENTO

SETTIMANA 1

SETTIMANA 2

SETTIMANA 3

SETTIMANA 4

Risveglia il corpo con 4 allenamenti da 25 a 30 minuti per scoprire
la camminata attiva e i suoi benefici.

Migliora l’endurance per ritrovare la forma con 3 allenamenti di camminata
attiva da 35 a 45 minuti.

Cammina facilmente per 1 ora al termine di questi 3 allenamenti di camminata
attiva questa settimana. Sei sulla buona strada per ritrovare la forma!

Adesso sei pronto a raggiungere l’obiettivo: completare la Mia Sfida
Camminata e ritrovare la forma! Questa settimana, preparati per
3 allenamenti da 60 a 80 minuti!

1

2

3

4

5

6

7

20 minuti di camminata:

lo sapevi che, tenendo un ritmo naturale, si cammina a 4km/h?
Corrisponde a quasi 100 passi al minuto.
Inizia con 18 minuti di camminata ad andatura naturale per poi aumentare il ritmo negli ultimi 2 minuti.
Allungando il passo, potrai accelerare e tonificare i glutei!

Riposo attivo

Non essere impaziente:
Dopo un riscaldamento di 2 minuti al tuo ritmo naturale, cammina attivamente per 23 minuti.
Ricorda di eseguire correttamente la rullata del piede: è questo movimento che darà tono alle tue giornate rafforzando i muscoli di gambe e glutei!

25 minuti di camminata attiva:

Adopt an active approach
lanciati in una camminata attiva.
Make sure you go through the full foot motion as this movement will make add a spring to your step and build muscle in your legs and buttocks!

Riposo attivo

Sul posto, solleva le ginocchia il più possibile, in sequenza, per 2 minuti.
Recupera per 1 minuto.
Ripeti l’esercizio 3 volte: rafforzerà i glutei!

25 minuti di camminata attiva:

si cammina anche con le braccia
Dopo 2 minuti di camminata ad andatura naturale, muovi le braccia avanti e indietro camminando a un ritmo attivo per 23 minuti.
Il bilanciamento delle braccia aiuta a camminare più velocemente e ad assottigliare la silhouette dalla vita in su.

30 minuti di camminata attiva:

tutto il corpo è in marcia!
Con 30 minuti di camminata attiva, concretizzi gli insegnamenti di questa settimana.
Esegui correttamente il movimento di rullata del piede utilizzando il bilanciamento naturale delle braccia per rafforzare i muscoli dai piedi alla testa.

Riposo

I piedi sono preziosi: bisogna prendersene cura dopo 1 settimana di camminata attiva!
Scopri il nostro consiglio del giorno per prenderti cura dei piedi.

Riposo

Il riposo fa parte dell’allenamento.
Lascia recuperare il corpo per sfruttare fino in fondo gli allenamenti successivi!

35 minuti alternando la camminata attiva alla camminata veloce:

per migliorare l’endurance
Dopo 2 minuti di riscaldamento,
lanciati in 30 minuti di camminata attiva seguiti da 1 minuto di camminata veloce prima e 2 minuti di defaticamento poi.
Se rimani senza fiato, rallenta!

Riposo

Ieri, sei riuscito a camminare il più velocemente possibile: eccellente!
Ti sei meritato un po’ di riposo: perché non attraverso degli esercizi di respirazione?

45 minuti alternando la camminata attiva alla camminata veloce:

migliora l’endurance con il frazionato
Dopo 2 minuti di riscaldamento a un ritmo naturale, lanciati in 9 minuti di camminata attiva seguiti da 1 minuto di camminata alla massima velocità possibile.
Ripeti questo esercizio 4 volte concludendo con 3 minuti di camminata al tuo ritmo naturale.

Riposo attivo

Sul posto, solleva le ginocchia il più possibile, in sequenza, per 2 minuti.
Recupera per 1 minuto.
Ripeti l’esercizio 3 volte: rafforzerà i glutei!

45 minuti di camminata attiva:

oggi, evadi con 45 minuti di camminata attiva.
Senza perdere il fiato, cammina attivamente nei 45 minuti di questo allenamento.
Camminerai all’incirca a 120 passi al minuto.
Se è troppo veloce, adegua il ritmo per sentirti perfettamente a tuo agio: approfitta di questo momento di evasione!

Riposo

Riposati prima di riprendere settimana prossima questo programma appositamente ideato per metterti in forma.
Valuta con obiettività le 2 settimane di camminata attiva appena concluse: ti hanno fatto bene?
Quali benefici ha sentito? Non esitare a raccontarci tutto sulla nostra paginaFacebook!

Riposo

Sono 2 settimane che segui il programma di camminata attiva!
All’aperto, si respira, ci si sente liberi e si tiene alta la motivazione.
Non esitare a cambiare itinerario per i prossimi allenamenti: è uno dei fattori chiave per restare motivati!

50 minuti di camminata attiva:

50 minuti per confermare gli sforzi
Dopo 2 minuti di riscaldamento, lanciati in 45 minuti di camminata attiva seguiti da 3 minuti di defaticamento, camminando al tuo ritmo naturale.
Lo sapevi che servono più di 30 minuti di camminata attiva per iniziare a perdere peso?

Riposo attivo

Sul posto, solleva le ginocchia il più possibile, in sequenza, per 2 minuti.
Recupera per 1 minuto.
Ripeti l’esercizio 3 volte: rafforzerà i glutei!

55 minuti di camminata attiva:

camminare ascoltando musica, per tenere alta la motivazione per tutto l’allenamento.
Dopo un riscaldamento di 2 minuti di camminata a un passo naturale, ripeti 5 volte di seguito questo esercizio: 7 minuti di camminata attiva + 1 minuto di camminata veloce + 2 minuti di camminata a un passo disteso.
Concludi con 3 minuti di defaticamento, camminando al tuo ritmo.
Ti sei allenato ascoltando musica? Condividi con noi il tuo pezzo preferito sulla nostra paginaFacebook!

Riposo

Approfitta del giorno di riposo per prenderti cura dei piedi: domani sarà un gran giorno!
Un pediluvio con oli essenziali, ti andrebbe?

1 ora di camminata senza sosta:

raggiungere i propri obiettivi è il miglior mezzo per restare motivati.
Dopo 2 minuti di camminata al tuo ritmo naturale per riscaldarti, lanciati in 55 minuti di camminata attiva tenendo il ritmo fino al defaticamento!

Riposo

Congratulazioni per l’allenamento di ieri! Ne siamo rimasti colpiti! Perché non condividere l’esperienza con i tuoi amici?
Potrebbero aver voglia di unirsi a te per scoprire i benefici della camminata attiva.

Riposo

Per tenere o ritrovare la forma, lanciarsi in un programma di camminata attiva è un’idea eccellente.
Sai perché bisogna camminare regolarmente?

60 minuti di camminata attiva

Se puoi, durante l’allenamento, sali e scendi per due volte una scalinata per far lavorare cosce e glutei.
Concludi l’allenamento con 2 minuti di camminata attiva seguiti da 3 minuti di camminata a un passo disteso.

Riposo

Sei diventato dipendente dalla camminata attiva? Non dimenticare che il riposo è essenziale.
Approfitta di questa giornata per fare un massaggio ai piedi: è il top per distendersi in vista del prossimo allenamento

60 minuti di camminata al tuo ritmo naturale

È arrivato il giorno X! Complimenti per tutta la motivazione e tutti i km percorsi con noi.
Per preparare bene l’ultimo allenamento di questo programma, inizia con 60 minuti di camminata libera, al ritmo che preferisci.
Se lo desideri, integra gli esercizi visti in precedenza; ma l’obiettivo di questo allenamento è soprattutto quello di gustarti l’uscita.
È importante, no?

Riposo attivo

While standing on the spot, raise your knees up high one after the other for a period of 2 minutes.
1 minute recovery. Repeat the exercise 3 times, it will strengthen your glutes!

10.000 passi in 1 ora e 20 minuti di camminata attiva!

Sei pronto...?
Riscaldati con 5 minuti di camminata ad andatura naturale per poi aumentare il passo fino a raggiungere il ritmo della camminata attiva.
Dovrai camminare all’incirca a 6 km/h per raggiungere l’obiettivo di questo programma: 10.000 passi in 1 ora di camminata attiva per ritrovare la forma! Sei il migliore!

BRAVO!

Sei riuscito a seguire il nostro programma appositamente ideato per ritrovare la forma. Che cosa ne pensi? Non esitare a raccontarci tutto scrivendo anewfeel@newfeel.com!

L’EQUIPAGGIAMENTO GIUSTO PER"LA MIA SFIDA CAMMINATA"

Nella camminata sportiva, la rullata del piede è specifica e segue 3 fasi: attacco del tallone, contatto
permanente con il suolo e slancio fino all’alluce. È indispensabile un paio di scarpe adatte per ottimizzare
il movimento e gustarsi di più gli allenamenti!

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

  • 1999

Uomo

Donna

Flessibili e leggere per
accompagnare la camminata attiva!

MOVIMENTO DEL PIEDE

Più morbida grazie alle scanalature
flessibili e al mesh stretch.

LEGGEREZZA

I componenti facilitano i movimenti:
150 g a scarpa (n° 39).

TRASPIRABILITÀ

Elevata grazie alla tomaia
di tessuto mesh aerata.

Soft 140 by

"La Mia Sfida Camminata", 30 giorni per ritrovare la formaCome rimettersi in forma in 4 settimane?

Scopri il piano di allenamento della camminata sportiva Newfeel che ti aiuta a riprendere lo sport gradualmente grazie ai numerosi benefici della camminata attiva.

Un vero coach di camminata sportiva, ti accompagnerà per avere un corpo più tonico, scaricare lo stress, aerare lo spirito e riprendere lo sport gradualmente: una dose di energia per il fisico e il morale!

Equipaggiati per questa sfida camminata con le nostre scarpe per la camminata attiva uomo e donna SOFT 140: morbide e leggere per accompagnare la camminata sportiva e gustarsi di più il piacere di camminare.

Newfeel, la marca Passione della camminata sportiva del gruppo Decathlon.

My Newfeel Walking Challenge
Vicino
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Vote
Lasciare un'opinione
Benefici della camminata
newfeel_marche_active

Camminare è il movimento più semplice e naturale che si possa eseguire. Sei deciso a sfruttare questo semplice movimento per trasformare le camminate migliorando la forma? Ecco come utilizzare consapevolmente ogni passo e fare sport con la camminata attiva!

(11) 2
Benefici della camminata

La camminata sportiva è un’attività fisica semplice, alla portata di tutti. Eppure, i benefici di questo sport sono numerosi e contribuiscono al miglioramento del benessere fisico e mentale.

(3)
Benefici della camminata

Perché si dice che la camminata sportiva è uno sport completo? La camminata sportiva – attiva o veloce – non rafforza solo i muscoli inferiori. Oltre a far lavorare cosce e glutei, la camminata sportiva rafforza tutti i muscoli dalla vita in su, soprattutto braccia e addominali.

(4)
Tecniche e consigli

La camminata è uno sport completo – semplice ed efficace – ma il piede, senza cui la camminata non è possibile, è complesso. Composto da 26 ossa, svariate articolazioni e legamenti, è grazie ai piedi che camminiamo.

(8) 1
Tecniche e consigli
perte_poids_marche_sportive_newfeel

Le attività sportive privilegiate per perdere peso – camminata sportiva, camminata veloce o nordic-walking – sono spesso praticate per prendersi cura della propria forma fisica. È vero: questi sport di endurance permettono di ritrovare e mantenere il peso ideale in modo non traumatico. Ma non tutti perdiamo peso nello stesso modo, e ancor meno alla stessa velocità! Questi 3 fattori influiscono direttamente sulla quantità di calorie consumate a ogni camminata sportiva.

(15) 3
HAUT DE PAGE